Crea sito

il padre

By spankingdiary gennaio 19th, 2012, under Senza categoria

stamattina si è arrabbiato… dice ke nn vuole neanke darmele… ha detto ke telefonerà a mio padre!!

come? come telefonerai a mio padre? ke c’entra?

si L. vediamo lui ke dice di tt le tue mancanze, di tt i tuoi capricci.. mi farò consigliare…

ma no, papà no…

e xkè? hai paura?

no… è ke.. si dai ho paura… tanta…

ah, hai paura più di lui ke di me? beh ci sarà un motivo… e spero ke me lo insegnerà..

noooo… amore no ti prego…

smettila di fare storie e sta un po’ zitta ke devo telefonare..

……………………………………

ha detto ke viene qua… dalla voce nn era molto contento…

oddio R. no! e ora cm faccio?

cosa cm fai? sta tranquilla, d’altra parte in un modo devo fare x insegnarti a far la brava…

suona il campanello…. ecco ke entra.. dà la mano a R. guarda storto me… in piedi stringo le gambe e le mani nelle taske..

adesso R. ti insegno a farti rispettare… andiamo vieni in giardino…

lo so cosa va a fare, lo so porca miseria! accidenti! ora si ke sn dolori! e x almeno una settimana! senza potermi neanke toccare dv mi colpirà… ecco ke ritornano.. cm già sapevo hanno in mano, tenendola x i gambi, l’ortica…. ho paura… hanno anke un rametto lungo di salice… flessibile… ke dovrebbe fare da bakketta… credo… mio padre si mette al lavoro… R. davanti nn si perde un passaggio..

dopo una buona ripassata con questa vedrai ke cambierà tutto! vedrai ke dopo nn avrai neanke bisogno di dirle niente… ti basterà guardarla..

… con i guanti avvolge l’ortica intorno al salice poi la ferma con del nastro adesivo e solo in cima lascia un ciuffo libero di ortike.. cm un piumino verde… ecco mi sa ke è pronta.. oddio nn basta, la bagna, la va a mettere sotto l’acqua così dice ke diventa più pesante e le foglie nn si staccano… ora tocca a me.. ecco qua.. mi kiamano… mi tremano le gambe….

allora L., dice mio padre, adesso facciamo vedere a R. cm diventi buona e brava tt insieme… va bene?

no papà ma io sn brava… faccio sempre la brava… davvero..

ma se tuo marito ha dovuto persino kiamarmi xkè nn ti sopporta più? dici anke le bugie adesso? vieni a pulirti la bocca, vieni qui ke le bugie nn le devi dire… avanti…

e mi dà 4 skiaffi sulla bocca….

ok va bene papà scusa nn lo faccio più….

R. sta a guardare..

ora spogliati dai tt nuda ke tanto tuo marito ti conosce e io pure so cm sei fatta, su dai nn vergognarti.. vieni sulle mie ginokkia adesso su svelta

ma io ho paura e indietreggio…. papà ti prego nn mi pikkiare sarò brava sarò buona ubbidiente nn farmi male ti prego!

vieni qua bambina cattiva tanto lo sai ke le prendi.. xciò nn scappare ke poi è peggio…

mi afferra x un braccio e mi tira giù…

ora stai ferma altrimenti mi fai arrabbiare e mi tolgo anke la cinta così le prendi prima con la cinta e poi con l’ortica… devo fare così? è così ke vuoi?

nooooo no papà ti prego no….

e allora sta ferma!

ecco si inizia… mi colpisce sul culo a più nn posso e io nn so neanke descrivere cosa sento…. forse sento… l’inferno!  me le dà anke sulle cosce il bruciore è da impazzire… lo prego di smettere mi umilio in tt i modi piango urlo strillo! finisce solo quando la bakketta è a brandelli e nn serve più…. mi lascia… salto x tt la stanza… mi rimprovera mi ordina di fermarmi e andare lì da lui….

ora vai in quell’angolo e rimani lì ferma x 10 min poi potrai andare in bagno a rinfrescarti…

noooo nn ce la faccio 10 min a star ferma vedo le stelle! papà noooo!

va bene L. allora i min saranno 15…

oddio sto zitta e vado all’angolo…. inizio a singhiozzare mi brucia tt… devo resistere… se mi muovo nn so papà ke mi farà…

ma dopo appena 5 min nn riesco già più a star ferma e saltello sulle  gambe e metto le mani al culo… se ne accorge… viene dietro di me con la cinghia già pronta….. me le suona di santa ragione…

ora resta lì altri 15 min!

va bene ora sto ferma papà… ferma e buona… hai ragione me le meritavo.. ora sarò sempre brava ve lo prometto…

 

 

perizoma

By spankingdiary gennaio 18th, 2012, under Senza categoria

puttana, troia ti sei fatta fare il culo rosso anke stasera, zoccola disubbidiente…. e ora aspetti solo la bakketta…. e appena torniamo a casa te la faccio sentire!

si è arrabbiato xkè avevo messo un body a perizoma e il culo usciva un po’ fuori dai pantaloni….. se n’è accorto subito quando mi sn seduta in makkina x andare al centro commerciale….. a metà strada si è infilato con la makkina in una stradina isolata e mi ha sculacciata…. poi a casa ho avuto il resto…..

vabbè… me le meritavo…

la suocera

By spankingdiary gennaio 18th, 2012, under Senza categoria

…. ecco le ho prese…. 40 in piedi mani sulle ginokkia culo nudo… a ripetizione senza pause… ho pianto cm nn mai… me le meritavo… tt quante…. ho dimenticato di fare gli auguri di compleanno a mia suocera… sn stata ferma… nn ha detto niente dei piccoli movimenti ke ho fatto… meno male… ora sta telefonando alla madre… la sta invitando a venire qua… dice ke sn molto pentita e ke  kiederò scusa e nn risparmia di raccontarle cm sn stata punita…

la signora è venuta a casa… io avevo ancora gli okki rossi x i pianti di prima… mio marito mi ha kiamato, mi ha fatto kiedere scusa davanti anke a mio suocero…. ke figura! cm mi sn vergognata! oltretutto mi ha detto di raccontare cm mi aveva punito x averle mancato di rispetto…. “dì alla mamma cm ti ho fatto il culetto…. dì quante cinghiate ti ho dato sul culo nudo?”

e io…. 40….

e mia suocera…. oh poverina… e ora ti fa male?

si….

hai pianto immagino?

si tanto… mi dispiace averti mancato di rispetto Luisa…

e beh te le sei proprio meritate cmq ti perdono… vedrai ke nn succederà più… ank’io ricordo quando mio marito me le diede di santa ragione x un motivo simile, e lui lo fece davanti a mia suocera! pensa io col culo scoperto a prendere cinghiate davanti a lei! eh… xò mi hanno fatto bene… dopo le ho portato un grande rispetto… così cm dev’essere….

e mio marito…. hai ragione mammma, la prox volta gliele darò davanti a te, mi sembra giusto..

veramente a me nn risparmiava di darmele pure mia suocera quando mio marito nn c’era… anzi pensa ke a volte era proprio lui ke le telefonava e la mandava a sculacciarmi! e quante ne ho prese da lei! me le dava col battipanni! con la cukkiarella! poi mio marito quando tornava a casa voleva controllare se me ne aveva date abbastanza… mi scopriva il culo e se nn c’erano segni me le ridava  dicendomi ke nn ne avevo prese abbastanza…. altro ke te… te sei fortunata ke ti batte solo tuo marito… una volta nn era così… ha visto più il mio culo mia suocera ke mio marito!

vabbè mamma se pensi ke sia giusto ke sia punita anke da te fallo pure… d’altra parte è a te ke ha mancato di rispetto…

io divento rossa come un pomodoro! lei ci pensa un po’…. mi guarda… mi dice…. vai tesoro a prendere una cukkiarella…..

comeeeee?????

si amore su svelta..

ma le ho appena prese con la cinta da mio marito!

nn discutere tesoro vai su sennò è peggio….

ok….. andiamo in cucina, kiude la porta (meno male…)… si siede mi fa piegare sulle sue ginokkia… mi abbassa le mutande… e inizia a battermi…io mi dimeno quasi subito dato il dolore e i lividi ke già avevo… lei mi blocca le gambe con le sue… una mano preme sulla skiena….e continua… inesorabile… nn so quante me ne dà ma so ke piango tt le lacrime ke ho in corpo e ke ora ho il culo letteralmente nero! so ke le avrò kiesto scusa almeno mille volte mentre me le dava e ho promesso altre mille di nn farlo più…. ma nn c’è stato verso…. “le punizioni si prendono fino alla fine” mi ha detto… “nn si fanno sconti ci si deve pensare prima a cm ci si comporta…..”

ohi ohi…. ha ragione…. poi mi ha abbracciato ho pianto ancora… siamo uscite dalla cucina…  io con tanta vergogna me ne sn andata in camera a sdraiarmi… lei ha detto “vogliate scusarla se ora va a riposarsi un po’… Luisa le ha fatto il culetto viola!”…. e tt a ridere….. mah… xò me le meritavo…..

 

 

battipanni

By spankingdiary gennaio 18th, 2012, under Senza categoria

ok gg glielo dico… tanto lo scoprirebbe da solo… anzi forse se glielo dico prima ke lo scopra si arrabbierà meno…. forse… anzi devo fare così, mi presento con le mutandine abbassate e il battipanni in mano così capisce ke sn davvero pentita… me le prendo col battipanni x un bel po’ e poi basta… kiedo scusa ecc. ecc… ok…

amore… ho fatto una cosa…. devi punirmi…

ke hai fatto?

amore.. io.. veramente… ho perso i soldi ke mi avevi dato ieri…

ke cosa? e quanti ne hai persi?

ho perso 100 euro…

sei matta o cosa?

vieni un po’ qua, hai detto 100 euro? allora 100 colpi di battipanni!

oh amore no ti prego no 100 colpi sn tanti….

dai dai piegati sul tavolo, veloce, conta…

1 2 3 4…… mi brucia il culo da morire… mi batte a più nn posso… e 100!

ok adesso sali sui ceci… col culo!

ok… nn rispondo…. vado immediatamente… 100 euro…. 100 minuti!….

 

spanking part 2

By spankingdiary gennaio 16th, 2012, under Senza categoria

ahi ahi, stamattina nn è andato a lavorare… grosso guaio… palettina in silicone.. nuovi attrezzi da cucina… morbide e flessibili ma… sul culo… dolorose… la giornata inizia con quella..

metà mattina sculacciata sulle ginokkia… ke male!

pranzo… piegata sul tavolo… di nuovo sculacciata x 15 min buoni!

pomeriggio… mi kiama…. nn vado fingo di nn sentire… mi viene a prendere… si incazza.. aiuto! battipanni della nonna sul culo! ke strilli!

cena… caning… six of the best… ormai il culo è quasi nero…

sera… si sfila la cinghia… ovvio… 50 frustate.. devo contarle…

beh è finita… ora nn potrò neanke indossare le mutande x i prox gg… domattina pulisco il box doccia!

spanking part 1

By spankingdiary gennaio 16th, 2012, under Senza categoria

oggi nn è giornata… sn triste… malinconica… crisi… niente ke vada x il verso giusto… nonostante questo le ho prese anke oggi…. le ho prese stamattina.. appena alzata…piegata sul lavandino col pigiama abbassato… con la spazzzola da bagno quella lunga x lavare la skiena… fa male… me ne ha date parekkie…  dice ke ha fatto la doccia e ha trovato i capelli nello scarico…. e le pareti doccia piene di calcare… è vero… è da un po’ ke nn ce lo passo…vabbè gg vado a comprarlo e le pulisco sennò stasera sn guai seri… i capelli li ho tolti devo stare più attenta lo spazzolone fa male!

…. ho ancora gli okki pieni di lacrime… è tornato a pranzo… è andato a controllare il box doccia… era cm prima xkè l’avrei pulito nel pom… ha detto ke avrei dovuto farlo subito stamattina…ke sn disordinata, ke nn tengo pulito, ke me ne frego, ke le botte ke mi dà nn sn mai abbastanza… ke nn so tenere la casa…ke mi merito di essere frustata dalla mattina alla sera… ora x punizione mi farà stare 2 gg in casa con il culo fuori senza potermi coprire e me le darà ogni volta ke gli verrà in mente o avrà un min libero… e così le ho già prese due volte in mezz’ora…. con le mani e col mestolo da cucina..  ora è in poltrona… spero ke si addormenti…

ha dormito un’oretta… quando si è svegliato mi ha kiamato… mi ha tirato giù sulle sue gambe… me le ha date di nuovo… almeno x 10 mn senza mai fermarsi….. ha detto ke più tardi si sfilerà la cinghia xkè nn mi ha punito abbastanza….

ora di cena… cucino sempre col culo scoperto…. mi piega sul lavello… me le suona ancora… nn so… quante volte le ho prese da stamattina? e c’è ancora domani, cm farò?

mattina: ok la cinta se l’è sfilata veramente… quando si è spogliato x andare a letto… io sdraiata con l’obbligo di tenere il culo nudo anke di notte… ho dovuto girarmi…lui con la cinta in mano messa a doppio… mi sn aggrappata al cuscino… ci ho infilato la faccia x urlare e, ferma, ho preso anke le cinghiate…. poi ho pianto a più nn posso tra le sue braccia… mi ha detto “amore gg ti sei comportata molto male, ho dovuto punirti x bene e dartele cm si deve…. la punizione durerà anke domani xkè quello ke hai fatto nn succeda più, domani avrai il culo nero, piangerai ma me ne sarai grata xkè avrai imparato a comportarti bene e a tenere di più alla casa… ora dormi…” e singhiozzando mi sn stretta a lui…

spanking life….

By spankingdiary gennaio 16th, 2012, under Senza categoria

….”troia, sei una puttana, troietta da competizione… puttanella da basso bordello.. meriti solo sculacciate, solo botte sulculo…”

il mio uomo mi parla così…mi rimprovera continuamente… se cucino male, se nn tengo tt ben pulito, se nn mi curo…. controlla tt, unghie, peli,capelli, se vado in palestra regolarmente, se mi vesto bene… a volte gli rispondo a volte no… il più delle volte le prendo…. il più delle volte devo piegarmi sulle sue ginokkia con le mutandine abbasssate… a volte piango… altre no… piango quando i suoi rimproveri sn più severi… piango quando i suoi castighi nn sn sl botte… quando mi umilia… mi fa vergognare…

se nn faccio sport s’incazza… ieri mi ha fatto fare mezz’ora di cyclette con la tuta abbassata sotto il culo insomma col culo fuori… e lui di fianco a me mi batteva la bakketta sul culo…. e mi ha fatto tanto male… mi ha punito xkè questa settimana nn l’avevo usata x niente… e dice ke poi ingrasso… e nn mi vuole grassa… sl in carne… col culo sodo e le tette morbide..

la casa deve essere in ordine e i vestiti profumati e ben stirati… la camicia stamattina me l’ha fatta stirare 4 volte… sempre col culetto fuori… stiravo e lui mi batteva il culo con la paletta del forno… ke male… finkè nn è stata perfetta nn ha smesso di darmele…ho resistito nn so cm… quando ha finito sn scoppiata a piangere..


Create blog